Relax Banking
Conto onlineConto online
 Relax Banking
 Conto online

Emergenza Haiti

Nel pomeriggio di martedì 13 gennaio, l'isola caraibica di Haiti (uno dei paesi più poveri del mondo) è stata colpita da un terremoto di magnitudo 7.3 della scala Richter. Il sisma, il cui epicentro è stato individuato a 16 km dalla capitale Port Au Prince, ha devastato una zona dove vivono oltre 2,5 milioni di persone, per la maggioranza in condizioni di indigenza assoluta.

Sin dalle prime ore successive al terremoto, è apparso chiaro che, anche in ragione delle condizioni economiche dell'isola e della mancanza di una qualsiasi struttura di protezione civile, la tragedia avrebbe assunto proporzioni inimmaginabili (si parla difatti di oltre 200 mila morti e centinaia di migliaia di senzatetto).

In questo contesto, al fine di non disperdere le risorse e di privilegiare efficacia e tempestività, come anche indicato dal Dipartimento della Protezione Civile Italiana (impegnato anch'esso con propri funzionari ad Haiti) la nostra Banca ha deciso di promuovere la raccolta fondi lanciata dalla Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo, convogliando le donazioni eventualmente raccolte a favore di due soggetti professionalmente impegnati nella fase di primo soccorso ad Haiti:

AGIRE ONLUS
Codice Iban: IT 47 U 05584 03208 000000005856
Intestazione: Agire Onlus
Causale: "Emergenza Haiti"

FONDAZIONE FRANCESCA RAVA - N.P.H. ONLUS
Codice Iban: IT 39 G 03062 34210 000000760000
Intestazione: Fondazione Francesca Rava N.P.H. Onlus
Causale: "Terremoto Haiti"


LE DONAZIONI SONO ESENTI DA SPESE

Fondi per l'Abruzzo