Relax Banking
Conto C. <br>On LineConto C.
On Line
 Relax Banking
 Conto C.
On Line

Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo

In seguito al violento terremoto che ha colpito l'Abruzzo nella notte del 6 Aprile scorso, la nostra Banca ha deciso di promuovere la raccolta fondi lanciata dal movimento nazionale del Credito Cooperativo, con l'obiettivo di finanziare uno o più interventi a favore dei territori colpiti.

Il 5 ottobre scorso, il Presidente di Federcasse Alessandro Azzi, ha simbolicamente consegnato nelle mani del Sindaco della Città colpita dal terremoto del 6 aprile, Massimo Cialente, nel corso di un incontro con la stampa, i 5 milioni di euro raccolti finora dal Credito Cooperativo in tutta Italia. La somma, messa a disposizione dei Governi locali (Regione, Provincia, Comune), è stata concordemente destinata alla ristrutturazione di Palazzo Margherita, sede storica del Comune dell’Aquila, e della annessa Torre Civica, monumento – quest’ultimo – particolarmente caro agli aquilani per essere l’unica - e comunque ancora visibile - traccia del vecchio castello medievale, la cui campana ha accompagnato ogni sera, fino a quel tragico 6 aprile, il riposo della città con 99 rintocchi, per ricordarne la fondazione e la grande, nobile storia.

Ricordiamo che le iniziative di solidarietà possono essere versate presso:

Iccrea Banca Spa - Conto corrente n. 32000
Codice Iban: IT 28 Q 08000 03200 000800032000
Intestato a Federcasse
Causale "Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo"

BONIFICO ESENTE DA COMMISSIONI

Ulteriori informazioni disponibili sul sito www.creditocooperativo.it

Fondi per l'Abruzzo